<

Foto Gallery Calcio





Minto (ala)

Bengasi centravanti del Marsala

Guzzo terzino destro del Marsala

La formazione della Balilla- pulcini 1932-33. (vedi pag.13 del libro Chiarpotto e dintorni)

Inizio anni trenta. Il Campo degli Spalti durante una manifestazione fascista. (Vedi pag.10 del libro Chiarpotto e dintorni)

Il terzo da destra é Bartolomeo Chiarpotto, protagonista per tre decenni del calcio trapanese.










I fratelli Roberto e Bartolo Sorrentino al campo Aula

Da sinistra Bartolo Sorrentino,Benzi, Scandaliato al campo Aula




G.S. Sacro Cuore(CSI Ju calcio 1958-59)

Coppa Maria S.S. di Custonaci

Gruppo calcio all'Aula

Trapani in trasferta bis

Trapani in divisa 1971-72. (pag.221 della storia del Trapani I parte)

Il Trapani prima di Palermo-Trapani




Torneo estivo.Il primo da destra Cottone, il terzo sempre da destra De Luca, fratello del noto commerciante Paolo (scomparso alcuni anni fa).

Al centro De Luca, a destra Cottone.

Trapani, 06-03-1952




Una bella visione del Campo Aula con in fondo l' Istituto Serraino Vulpitta.



Calcio Libertas Trapani 1963-64

Un caro ricordo storico

Campionato nazionale calcio femminile serie B 2002 (foto: Sergio Cancelliere)

Campionato nazionale calcio femminile serie B 2002(foto: Sergio Cancelliere)

Campionato nazionale calcio femminile serie B 2002 (foto: Sergio Cancelliere)

Campionato nazionale calcio femminile serie B 2002 (foto. Sergio Cancelliere)

Campionato nazionale calcio femminile serie B 2002 (foto: Sergio Cancelliere)

Campionato nazionale calcio femminile serie B 2002 (foto Sergio Cancelliere)

Citta' di Trapani 2000-2001

19 settembre 1993 campionato di C2

SERIE C1 1994-1995

Citta' di Trapani 2001-2002

A.S.TRAPANI campionato 2002-2003 serie D

1996

1° COPPA MARIA S.S. DI CUSTONACI

ITALIA CAMPIONE DEL MONDO. MADRID, 11 LUGLIO 1982- STADIO SANTIAGO BERNABEU. LA FORMAZIONE AZZURRA SCHIERATA NELLA FINALE CONTRO LA GERMANIA OCC.- IN PIEDI DA SINISTRA: DINO ZOFF, FRANCESCO GRAZIANI, GIUSEPPE BERGOMI, GAETANO SCIREA, FULVIO COLLOVATI, CLAUDIO GENTILE; IN BASSO: BRUNO CONTI, PAOLO ROSSI, GABRIELE ORIALI, ANTONIO CABRINI, MARCO TARDELLI.

L'arbitro Carlo Minaudo e lo storico allenatore dei giovanissimi detto Bebe' (Scalabrino) Siamo al Campo Aula

Campo Aula. Riconosciamo l'arbitro Carlo Minaudo. Sullo sfondo, oltre i calciatori, s'intravedono gli spogliatoi e i... servizi.

Trapani-Giostra Messina 1947. Storia del Trapani I parte pag.86

Campo degli Spalti:settore "Prato". Storia del Trapani I parte pag.39

Da sinistra Castaldi, Mastai a destra.

Attilio Curto (il secondo da destra con maglietta bianca)

Umberto Mombelli al centro (il quinto da sinistra)

Si gioca a basket. Forza Juvenilia. Si intravede Franco alla destra della porta con un foglio in mano; sicuramente scriveva appunti per il suo articolo.

Applausi per chi ha vinto. In piedi a sinistra Ciccio Salone, Franco poggiato alla destra della porta sorridente, Alberto Cardella di fronte che applaude, Ettore Daidone (di lato) il primo sulla destra.

Una formazione del Trapani 1957-58

Una formazione del Trapani 1957-58

Una formazione del Trapani 1975-76

Una formazione del Trapani 1985-86

Una formazione del Trapani 1992-93

Una formazione del Trapani 1961-62

Una formazione del Trapani 1968-69

Una formazione del Trapani 1966-67

Una formazione del Trapani 1964-65

Una formazione del Trapani 1955-56

Una formazione del Trapani 1953

Una formazione del Trapani 1963-64

Una formazione del Trapani 1963-64

Trapani ragazzi 1950

Rosso

Da bordo campo, dalle finestre e dalle terrazze il pubblico assiste alle acrobazie calcistiche: il pallone è una luna sospesa sui tetti...



STAGIONE 1933-34, I PULCINI DELLA JUVENTUS TRAPANI: Saltallà, Messina o Rosano, Bertini, Mineo, Marceca, Urso, Bertino, Salibra, Cassisa, Ciotta, Fodale.

...I PULCINI DELLA JUVENTUS TRAPANI: al capitano di quella squadra, Nino Saltallà, dobbiamo la foto. Il padre Ugo, scomparso a 39 anni, fu un "pilastro" della Società trapanese (Storia del Trapani I, p. 46), il "ministro delle finanze", "come veniva affettuosamente chiamato questo prezioso consigliere, attento ad elencare numeri ed escogitare nuovi sistemi per impinguare le finanze del sodalizio nero-azzurro".

AMÈRICO RUFFINO, CHE MILITÒ NELLA JUVENTUS TRAPANI, STAGIONE 1934-35. DALL'ARCHIVIO DI FRANCESCO RUFFINO. Da Bologna Francesco Ruffino, figlio di Amèrico, ha voluto condividere con noi alcune preziose foto, in parte inedite, di quella stagione in cui suo padre (nato a Buenos Aires il 27 luglio 1905) indossò i colori del Trapani.

IL SALUTO DELLA SQUADRA AL PODESTÀ (Amèrico Ruffino è il quarto da sinistra, col volto coperto dal braccio del compagno). DALL'ARCHIVIO DI FRANCESCO RUFFINO. Anche se per altre cinque stagioni Amèrico aveva giocato col Palermo, "i miei genitori - racconta Francesco - conservavano un bellissimo ricordo dell’anno passato nella vostra città: nel settembre 1934 vi fecero addirittura il viaggio di nozze, unendo così l’utile al dilettevole".

JUVENTUS TRAPANI, CAMPO DEGLI SPALTI, STAGIONE 1934-35. DALL'ARCHIVIO DI FRANCESCO RUFFINO. La squadra schierata per il saluto: A. Ruffino ha il braccio ancora alzato. Francesco Ruffino, nato a Palermo nel 1935, è il primogenito di Amèrico: "Nel 1943 la mia famiglia si trasferì a Bologna a prendere i primi bombardamenti dopo quelli di Palermo. Ironia della sorte, dopo poco Palermo fu liberata dagli anglo-americani. Meglio così. Ma la Sicilia, Palermo, Trapani sono sempre nel nostro cuore".

JUVENTUS TRAPANI, 1934-35. DALL'ARCHIVIO DI FRANCESCO RUFFINO. Per i nomi rimandiamo alla formazione-tipo, pubblicata da Franco Auci a p. 44 della Storia del Trapani, prima parte. A. Ruffino è il primo in basso a destra; si riconoscono Gambino, anche lui proveniente dal Palermo, e Pravettoni, Benente, Pulzone, Cini, che a fine stagione andranno con Ruffino al Lucano Potenza. In piedi, a destra, l'allenatore austriaco Enrico Schoenfeld, a sinistra Francesco Adragna, presidente della società.

LA JUVENTUS TRAPANI CON LA SQUADRA OSPITE, CAMPO DEGLI SPALTI, STAGIONE 1934-35. DALL'ARCHIVIO DI FRANCESCO RUFFINO. I calciatori della Juventus, per non confondersi con gli ospiti, indossano la maglia di riserva, a tinta unita; Amèrico Ruffino è il primo in piedi a destra. Ringraziamo Francesco, pubblicando queste foto in omaggio a suo padre Amèrico, "Rico in famiglia" (morto a Buenos Aires nel 1988), e a Franco Auci, che ha raccontato con passione quei primordi del nostro calcio.

Luigi ... (Collezione degli assi del calcio illustrato). Franco era un gran tifoso juventino. Tra le sue carte custodiva sette foto di giocatori della Juve.

Gampiero Combi (1902-1956) (Collezione degli assi del calcio illustrato)

Raimundo Orsi (1901-1986) (Collezione degli assi del calcio illustrato)

Virginio Rosetta (1902-1975) (Collezione degli assi del calcio illustrato)

Renato Cesarini (1906-1969) (Collezione degli assi del calcio illustrato)

Bertolini ... (1904-1977) (Collezione degli assi del calcio illustrato)

Umberto Caligaris (1901-1940) (Collezione degli assi del calcio illustrato)

Da sinistra Lionetti, Curto, Crocivera

Questa breve lettera accompagnava alcune foto che Antonio Lionetti (storico difensore granata) mandò a Franco Auci nel 2003, in occasione del raduno "Trapani Amore Mio".

Una formazione del Trapani 1955-56

Una formazione del Trapani 1952-53

Una formazione del Trapani 1948-49

Una formazione del Trapani 1948-49

La "Folgore" con l' allenatore Pollat




Alberti Andrea, Basirico' Peppe, campioni regionali

Siracusa Al 15' del 2° tempo il portiere dell'Aquila blocca un goal

31/12/1932 Campo degli Spalti Bocskai (calcio danubiano) in campo con Juventus Trapani. (storia del Trapani -I parte)

1964/65 Rizzo, Scandaliato, Sorrentino I, Vassallo, Scalabrino, Morici, Poma, Gallana; Mastai, Reina, Salamano, Antoci.



Washington "Chico" Cacciavillani, allenatore del Trapani 1981-82, 1982-83



Cosenza

2° da sinistra Enzo Brugnone, 2° da destra Roberto Sorrentino

1967/68 Al centro Tommaso Tipa, grande amico di Franco.

Un momento della premiazione al Circolo Canottieri del torneo estivo di calcetto nel 197 ? Dasinistra ?, Vito Callotta, Giuseppe Marceca, Antonio Reina, ?, "u zu Nino" indimenticabile custode del circolo, Giuseppe Catania, Giovanni Galia, Alessio Romito, ? , Fulvio Castaldi, un cameriere del bar Colonna.

La formazione, che vinse il torneo estivo di calcetto al Circolo Canottieri nel 197 ?, del "Bar Colonna", (primi anni '70). Da sinistra, in alto: Modica, Giuseppe Catania, Giuseppe Marceca, il presidente Giovanni D'Anna, Giovanni Galia; accosciati: Giovanni Torregrossa, Alessio Romito, Antonio Reina.

11 ottobre 1959 Folgore-Mazara 1-1 Giurlando ha messo a segno la rete della Folgore

Gimkana

Gimkana

Alfio Gambero su Abarth 1300 2° classificato

Luigi Capuano con la Porche Carrera 6 alla partenza della quarta edizione della corsa in salita Monte Bonifato (vincitore assoluto).

A sinistra Girgenti (Marsala) 1961 campione d'Italia; a destra, sempre Giovanni Girgenti, il 10/10/1964 a Tokio.

Akragas-Marsala O-O Una incursione in area marsalese. Strada libera su azione di Carta.

Manifesto

Sorrentino, pugile

Motociclismo. Il quarto in piedi (con tuta bianca) è Pio Tartamella.

Il rapido per la serie B

Italia(TO 16/05/48) O-4 con l'Inghilterra









CT- 25-08-1934 Candia, Marceca, Dinucci, Colomba. (Come eravamo 3)


Luglio 1926. Pietro La Porta, Nenè Di Maggio, Ettore Pastore, Domenico Laudicina e Aldo Marceca. (Come eravamo 3)





Il terzo da sinistra: il portiere Umberto Mombelli e a seguire Alberto Cardella.


Il secondo da sinistra è Attilio Curto, mitico giocatore fine anni '40.









Il primo da sinistra Schonfeld (allenatore), 14 febbraio 1932. (Storia del Trapani I parte p.21)


Trapani ragazzi con Peppino Cutrera

Da sinistra: Ignazio Tartamella, ? ? (Ippica)

Il cavallo Bersagliere, a sinistra (fantino Angelo Di Maggio), e Rondello (fantino Giovanni Maltese). (Come eravamo 3)



Il cavallo Rondello e il fantino Giovanni Maltese. (Come eravamo 3)






04.10.1959 Trapani-Crotone 2-0 (NARDI) 1° gol

Da sinistra a destra: LIONETTI, MOMBELLI, OLIVATO. Il gran trio difensivo (fine anni "40).

Al campo Aula prima della partita giocata contro il Trapani e perduta per 5-2. Trapani,28.09.1951 ( ? ? ? )



TRAPANI 23 OTTOBRE 1949. PIZZUTO


PREDAZZI


Da sinistra, Predazzi, Ambrosa e ?

Trapani, "IL CAMPO degli SPALTI"

DA SINISTRA: BRUNETTA, NICCOLAI, POCCARDI




Minto (ala)

Bengasi centravanti del Marsala

Guzzo terzino destro del Marsala

La formazione della Balilla- pulcini 1932-33. (vedi pag.13 del libro Chiarpotto e dintorni)

Inizio anni trenta. Il Campo degli Spalti durante una manifestazione fascista. (Vedi pag.10 del libro Chiarpotto e dintorni)

Il terzo da destra é Bartolomeo Chiarpotto, protagonista per tre decenni del calcio trapanese.



















I fratelli Roberto e Bartolo Sorrentino al campo Aula

Da sinistra Bartolo Sorrentino,Benzi, Scandaliato al campo Aula







G.S. Sacro Cuore(CSI Ju calcio 1958-59)

Coppa Maria S.S. di Custonaci

Gruppo calcio all'Aula

Trapani in trasferta bis

Trapani in divisa 1971-72. (pag.221 della storia del Trapani I parte)

Il Trapani prima di Palermo-Trapani







Torneo estivo.Il primo da destra Cottone, il terzo sempre da destra De Luca, fratello del noto commerciante Paolo (scomparso alcuni anni fa).

Al centro De Luca, a destra Cottone.

Trapani, 06-03-1952







Una bella visione del Campo Aula con in fondo l' Istituto Serraino Vulpitta.





Calcio Libertas Trapani 1963-64

Un caro ricordo storico

Campionato nazionale calcio femminile serie B 2002 (foto: Sergio Cancelliere)

Campionato nazionale calcio femminile serie B 2002(foto: Sergio Cancelliere)

Campionato nazionale calcio femminile serie B 2002 (foto: Sergio Cancelliere)

Campionato nazionale calcio femminile serie B 2002 (foto. Sergio Cancelliere)

Campionato nazionale calcio femminile serie B 2002 (foto: Sergio Cancelliere)

Campionato nazionale calcio femminile serie B 2002 (foto Sergio Cancelliere)

Citta' di Trapani 2000-2001

19 settembre 1993 campionato di C2

SERIE C1 1994-1995

Citta' di Trapani 2001-2002

A.S.TRAPANI campionato 2002-2003 serie D

1996

1° COPPA MARIA S.S. DI CUSTONACI

ITALIA CAMPIONE DEL MONDO. MADRID, 11 LUGLIO 1982- STADIO SANTIAGO BERNABEU. LA FORMAZIONE AZZURRA SCHIERATA NELLA FINALE CONTRO LA GERMANIA OCC.- IN PIEDI DA SINISTRA: DINO ZOFF, FRANCESCO GRAZIANI, GIUSEPPE BERGOMI, GAETANO SCIREA, FULVIO COLLOVATI, CLAUDIO GENTILE; IN BASSO: BRUNO CONTI, PAOLO ROSSI, GABRIELE ORIALI, ANTONIO CABRINI, MARCO TARDELLI.

L'arbitro Carlo Minaudo e lo storico allenatore dei giovanissimi detto Bebe' (Scalabrino) Siamo al Campo Aula

Campo Aula. Riconosciamo l'arbitro Carlo Minaudo. Sullo sfondo, oltre i calciatori, s'intravedono gli spogliatoi e i... servizi.

Trapani-Giostra Messina 1947. Storia del Trapani I parte pag.86

Campo degli Spalti:settore "Prato". Storia del Trapani I parte pag.39

Da sinistra Castaldi, Mastai a destra.

Attilio Curto (il secondo da destra con maglietta bianca)

Umberto Mombelli al centro (il quinto da sinistra)

Si gioca a basket. Forza Juvenilia. Si intravede Franco alla destra della porta con un foglio in mano; sicuramente scriveva appunti per il suo articolo.

Applausi per chi ha vinto. In piedi a sinistra Ciccio Salone, Franco poggiato alla destra della porta sorridente, Alberto Cardella di fronte che applaude, Ettore Daidone (di lato) il primo sulla destra.

Una formazione del Trapani 1957-58

Una formazione del Trapani 1957-58

Una formazione del Trapani 1975-76

Una formazione del Trapani 1985-86

Una formazione del Trapani 1992-93

Una formazione del Trapani 1961-62

Una formazione del Trapani 1968-69

Una formazione del Trapani 1966-67

Una formazione del Trapani 1964-65

Una formazione del Trapani 1955-56

Una formazione del Trapani 1953

Una formazione del Trapani 1963-64

Una formazione del Trapani 1963-64

Trapani ragazzi 1950

Rosso

Da bordo campo, dalle finestre e dalle terrazze il pubblico assiste alle acrobazie calcistiche: il pallone è una luna sospesa sui tetti...





STAGIONE 1933-34, I PULCINI DELLA JUVENTUS TRAPANI: Saltallà, Messina o Rosano, Bertini, Mineo, Marceca, Urso, Bertino, Salibra, Cassisa, Ciotta, Fodale.

...I PULCINI DELLA JUVENTUS TRAPANI: al capitano di quella squadra, Nino Saltallà, dobbiamo la foto. Il padre Ugo, scomparso a 39 anni, fu un "pilastro" della Società trapanese (Storia del Trapani I, p. 46), il "ministro delle finanze", "come veniva affettuosamente chiamato questo prezioso consigliere, attento ad elencare numeri ed escogitare nuovi sistemi per impinguare le finanze del sodalizio nero-azzurro".

AMÈRICO RUFFINO, CHE MILITÒ NELLA JUVENTUS TRAPANI, STAGIONE 1934-35. DALL'ARCHIVIO DI FRANCESCO RUFFINO. Da Bologna Francesco Ruffino, figlio di Amèrico, ha voluto condividere con noi alcune preziose foto, in parte inedite, di quella stagione in cui suo padre (nato a Buenos Aires il 27 luglio 1905) indossò i colori del Trapani.

IL SALUTO DELLA SQUADRA AL PODESTÀ (Amèrico Ruffino è il quarto da sinistra, col volto coperto dal braccio del compagno). DALL'ARCHIVIO DI FRANCESCO RUFFINO. Anche se per altre cinque stagioni Amèrico aveva giocato col Palermo, "i miei genitori - racconta Francesco - conservavano un bellissimo ricordo dell’anno passato nella vostra città: nel settembre 1934 vi fecero addirittura il viaggio di nozze, unendo così l’utile al dilettevole".

JUVENTUS TRAPANI, CAMPO DEGLI SPALTI, STAGIONE 1934-35. DALL'ARCHIVIO DI FRANCESCO RUFFINO. La squadra schierata per il saluto: A. Ruffino ha il braccio ancora alzato. Francesco Ruffino, nato a Palermo nel 1935, è il primogenito di Amèrico: "Nel 1943 la mia famiglia si trasferì a Bologna a prendere i primi bombardamenti dopo quelli di Palermo. Ironia della sorte, dopo poco Palermo fu liberata dagli anglo-americani. Meglio così. Ma la Sicilia, Palermo, Trapani sono sempre nel nostro cuore".

JUVENTUS TRAPANI, 1934-35. DALL'ARCHIVIO DI FRANCESCO RUFFINO. Per i nomi rimandiamo alla formazione-tipo, pubblicata da Franco Auci a p. 44 della Storia del Trapani, prima parte. A. Ruffino è il primo in basso a destra; si riconoscono Gambino, anche lui proveniente dal Palermo, e Pravettoni, Benente, Pulzone, Cini, che a fine stagione andranno con Ruffino al Lucano Potenza. In piedi, a destra, l'allenatore austriaco Enrico Schoenfeld, a sinistra Francesco Adragna, presidente della società.

LA JUVENTUS TRAPANI CON LA SQUADRA OSPITE, CAMPO DEGLI SPALTI, STAGIONE 1934-35. DALL'ARCHIVIO DI FRANCESCO RUFFINO. I calciatori della Juventus, per non confondersi con gli ospiti, indossano la maglia di riserva, a tinta unita; Amèrico Ruffino è il primo in piedi a destra. Ringraziamo Francesco, pubblicando queste foto in omaggio a suo padre Amèrico, "Rico in famiglia" (morto a Buenos Aires nel 1988), e a Franco Auci, che ha raccontato con passione quei primordi del nostro calcio.

Luigi ... (Collezione degli assi del calcio illustrato). Franco era un gran tifoso juventino. Tra le sue carte custodiva sette foto di giocatori della Juve.

Gampiero Combi (1902-1956) (Collezione degli assi del calcio illustrato)

Raimundo Orsi (1901-1986) (Collezione degli assi del calcio illustrato)

Virginio Rosetta (1902-1975) (Collezione degli assi del calcio illustrato)

Renato Cesarini (1906-1969) (Collezione degli assi del calcio illustrato)

Bertolini ... (1904-1977) (Collezione degli assi del calcio illustrato)

Umberto Caligaris (1901-1940) (Collezione degli assi del calcio illustrato)

Da sinistra Lionetti, Curto, Crocivera

Questa breve lettera accompagnava alcune foto che Antonio Lionetti (storico difensore granata) mandò a Franco Auci nel 2003, in occasione del raduno "Trapani Amore Mio".

Una formazione del Trapani 1955-56

Una formazione del Trapani 1952-53

Una formazione del Trapani 1948-49

Una formazione del Trapani 1948-49

La "Folgore" con l' allenatore Pollat







Alberti Andrea, Basirico' Peppe, campioni regionali

Siracusa Al 15' del 2° tempo il portiere dell'Aquila blocca un goal

31/12/1932 Campo degli Spalti Bocskai (calcio danubiano) in campo con Juventus Trapani. (storia del Trapani -I parte)

1964/65 Rizzo, Scandaliato, Sorrentino I, Vassallo, Scalabrino, Morici, Poma, Gallana; Mastai, Reina, Salamano, Antoci.





Washington "Chico" Cacciavillani, allenatore del Trapani 1981-82, 1982-83





Cosenza

2° da sinistra Enzo Brugnone, 2° da destra Roberto Sorrentino

1967/68 Al centro Tommaso Tipa, grande amico di Franco.

Un momento della premiazione al Circolo Canottieri del torneo estivo di calcetto nel 197 ? Dasinistra ?, Vito Callotta, Giuseppe Marceca, Antonio Reina, ?, "u zu Nino" indimenticabile custode del circolo, Giuseppe Catania, Giovanni Galia, Alessio Romito, ? , Fulvio Castaldi, un cameriere del bar Colonna.

La formazione, che vinse il torneo estivo di calcetto al Circolo Canottieri nel 197 ?, del "Bar Colonna", (primi anni '70). Da sinistra, in alto: Modica, Giuseppe Catania, Giuseppe Marceca, il presidente Giovanni D'Anna, Giovanni Galia; accosciati: Giovanni Torregrossa, Alessio Romito, Antonio Reina.

11 ottobre 1959 Folgore-Mazara 1-1 Giurlando ha messo a segno la rete della Folgore

Gimkana

Gimkana

Alfio Gambero su Abarth 1300 2° classificato

Luigi Capuano con la Porche Carrera 6 alla partenza della quarta edizione della corsa in salita Monte Bonifato (vincitore assoluto).

A sinistra Girgenti (Marsala) 1961 campione d'Italia; a destra, sempre Giovanni Girgenti, il 10/10/1964 a Tokio.

Akragas-Marsala O-O Una incursione in area marsalese. Strada libera su azione di Carta.

Manifesto

Sorrentino, pugile

Motociclismo. Il quarto in piedi (con tuta bianca) è Pio Tartamella.

Il rapido per la serie B

Italia(TO 16/05/48) O-4 con l'Inghilterra

















CT- 25-08-1934 Candia, Marceca, Dinucci, Colomba. (Come eravamo 3)



Luglio 1926. Pietro La Porta, Nenè Di Maggio, Ettore Pastore, Domenico Laudicina e Aldo Marceca. (Come eravamo 3)









Il terzo da sinistra: il portiere Umberto Mombelli e a seguire Alberto Cardella.



Il secondo da sinistra è Attilio Curto, mitico giocatore fine anni '40.

















Il primo da sinistra Schonfeld (allenatore), 14 febbraio 1932. (Storia del Trapani I parte p.21)



Trapani ragazzi con Peppino Cutrera

Da sinistra: Ignazio Tartamella, ? ? (Ippica)

Il cavallo Bersagliere, a sinistra (fantino Angelo Di Maggio), e Rondello (fantino Giovanni Maltese). (Come eravamo 3)





Il cavallo Rondello e il fantino Giovanni Maltese. (Come eravamo 3)











04.10.1959 Trapani-Crotone 2-0 (NARDI) 1° gol

Da sinistra a destra: LIONETTI, MOMBELLI, OLIVATO. Il gran trio difensivo (fine anni "40).

Al campo Aula prima della partita giocata contro il Trapani e perduta per 5-2. Trapani,28.09.1951 ( ? ? ? )





TRAPANI 23 OTTOBRE 1949. PIZZUTO



PREDAZZI



Da sinistra, Predazzi, Ambrosa e ?

Trapani, "IL CAMPO degli SPALTI"

DA SINISTRA: BRUNETTA, NICCOLAI, POCCARDI